Ci sarà presto un nuovo giocatore nella Città del Peccato. James Packer e la sua Crown Limited erano pronti ad acquistare 3 casinò a Las Vegas, ma ora sembra che una parte di quel piano sia cambiata.

C’è una disputa in corso sul Rampart Casino e sulla possibilità per la Crown di acquistare i diritti di leasing del casinò. Se la disputa non verrà risolta, Packer si ritroverà con solo due casinò nello stato. La differenza tra l’avere due o tre casinò per Packer è significativa. Sperava di fare una grande entrata a Las Vegas, e questa si sarebbe concretizzata meglio con 3 casinò.

La Crown aveva già firmato l’accordo per l’acquisto dei casinò lo scorso dicembre. L’affare non è ancora concluso ed i soldi non sono ancora passati di mano. L’accordo sta anche attendendo che i legislatori della Pennsylvania approvino Packer.