I casinò online rappresentano ormai una realtà importante ed in costante espansione. La loro diffusione cresce continuamente e raggiunge sempre nuovi strati di popolazione. I giocatori online aumentano di numero e sottraggono business ai casinò tradizionali che si trovano sparsi sul territorio italiano.

I motivi di tale successo sono molteplici: giocare online è sicuramente più comodo, poiché non si deve viaggiare verso il più vicino casinò, ed anche più conveniente, visto che le percentuali di payout sono in generale più alte di quelle offerte dalle sale da gioco tradizionali.

Inoltre online è disponibile un’offerta ed una varietà praticamente infinita di giochi, e le promozioni consentono ai giocatori di ricevere bonus gratuiti che vanno ad aumentare i fondi a loro disposizione.

La crisi sofferta dai casinò reali è testimoniata dai dati di bilancio presentati dal Casinò di Venezia, il quale ha visto i suoi incassi del 2011 ridursi di 20 milioni di euro rispetto all’anno precedente. Il casinò sta cercando di correre ai ripari studiando un piano di risanamento, ma non è esclusa la possibilità di un intervento di finanziatori ed investitori privati. Qualche voce parla addirittura di operatori di Las Vegas interessati alla struttura.

Anche se dalla nascita del gioco online in Italia, i casinò tradizionali hanno fatto di tutto per minimizzare le voci che parlavano di crisi, ora i nodi sono arrivati al pettine e risulta difficile nascondere una realtà così evidente.

La concorrenza d’altra parte non arriva solo dal mondo online, ma dal settore del gioco offline. Infatti grazie alla liberalizzazione del gioco in Italia, avvenuta per opera dell’AAMS, le sale da gioco si sono moltiplicate, rendendo ancora più aspra la lotta per conquistare e mantenere i proprio giocatori.