Gli scienziati che studiano l’invecchiamento e la degenerazione del cervello hanno scoperto che giocare ai casinò online è un’attività salutare per il cervello degli anziani. Una vita sedentaria causa la perdita dell’agilità sia mentale che fisica negli anziani, e la sfida di giocare e di padroneggiare i giochi proposti dai casinò online può costituire un esercizio utile e necessario per la mente.

Uno studio condotto dalla University of Pennsylvania e dalla Penn State University ha rivelato che il 70% degli anziani in America ha partecipato ad un gioco d’azzardo di qualche tipo, lo scorso anno. La curiosità di provare il gioco online porta gli anziani ad imparare ad utilizzare il computer.

Secondo Stephen Robinson, professore associato della Melbourne Monash University, il cervello ha costantemente bisogno di imparare nuove cose, e di fare esercizio, altrimenti rischia di atrofizzarsi. I giochi di strategia come il blackjack e il poker richiedono concentrazione e utilizzo del ragionamento.

Robinson afferma che l’attività mentale può aiutare a prevenire lo sviluppo dell’Alzheimer e della demenza. Giocare nei casinò online può evitare la difficoltà di viaggiare verso le sale da gioco tradizionali, offrendo allo stesso tempo una stimolazione mentale che altrimenti verrebbe a mancare. Finché si continua a giocare con moderazione, i casinò online possono aiutare a mantenere gli anziani più felici, più vigili e più abili. Lo sapevate?